IV direttiva antiriciclaggio: prime considerazioni sul decreto attuativo | Aggiornamento in diretta dal convegno STEP Italy presso la Camera

IV direttiva antiriciclaggio: prime considerazioni sul decreto attuativo | Aggiornamento in diretta dal convegno STEP Italy presso la Camera

Si sta discutendo a Montecitorio di IV Dir antiriciclaggio – il decreto attuativo è entrato in vigore ieri.
On. Bernardo, professionisti asset contro riciclaggio Belluzzo (Step),equilibrio trasparenza-riservatezza per competere

Il legislatore intende colpire le operazioni di grande riciclaggio e le attività tese al finanziamento de terrorismo internazionale”. Lo ha detto il presidente della commissione Finanze della Camera Maurizio Bernardo aprendo i lavori dell’incontro sul decreto attuativo della IV Direttiva antiriciclaggio organizzato a Montecitorio da STEP Italy, l’Albo di professionisti mondiale, no-profit, per esperti del settore trust, patrimoni e successioni.
Luigi Belluzzo, Presidente STEP Italy, ha sottolineato come “occorra tutelare il presidio alla trasparenza rispetto alle autorità e alle forze dell’ordine, ma in un quadro che consenta di lavorare con la dovuta riservatezza. Trasparenza e riservatezza, anche rispetto alle modalità operative di recepimento della direttiva anti riciclaggio – sottolinea il partner di Belluzzo&partners devono essere modulate guardando anche al contesto internazionale, dove e’ utile che l’Italia si
ponga in un contesto di ‘sana’ competizione con gli altri paesi risultando attrattiva”. STEP, ha quindi annunciato, sta lavorando ad un questionario, che sara’ presentato al congresso nazionale del prossimo 23 novembre, come ‘best practice’ da diffondere tra i professionisti italiani “per garantire un importante presidio della funzione antiriciclaggio e contro il IV finanziamento del terrorismo”.

 Download slide evento:

Leave a Reply

Your email address will not be published.